Ricette primi piatti autunnali con foto: 3 idee

Oggi vi suggeriamo 3 idee per ricette di primi piatti autunnali davvero golosi e facilissimi da realizzare, e soprattutto con un tempo di preparazione: veloce! Queste ricette di primi piatti di pasta, un classico a pranzo semplice e nutriente, sono pensate per working moms e più in generale per tutti quelle/i che possono sì mangiare a casa durante la pausa pranzo, ma che a causa del poco tempo e dei mille impegni, hanno bisogno di risolvere il dilemma pasto completo e genuino, con soluzioni sane, abbastanza facili da eseguire, soluzioni rapide e possibilmente: senza sporcare troppo la cucina.

Le ricette che abbiamo scelto di proporvi oggi, vantano una base di pochi ingredienti, economici, ma veramente appetitosi. Non tutti sono primi di pasta leggeri leggeri,  a dir la verità, niente di particolarmente dietetico, anche perchè con le giornate fredde e uggiose, spesso si ha voglia di qualcosa di davvero nutriente.

Se proprio siete a regime potete comunque applicare qualche accorgimento semplice, come per esempio eliminare il formaggio e realizzare la ricetta con solo verdure e poco olio d’oliva extravergine; per non rinunciare ad un buon sapore rustico e cremoso, di casa, nemmeno durante la settimana quando dobbiamo cucinare e apparecchiare in tempo zero.

Le ricette di questi primi piatti sono un classico, niente di difficile da preparare, e quindi adatte a tutti;  sappiamo bene infatti che spesso, con la fretta e mille cose in testa, davanti al frigo non ci viene proprio in mente nulla. Ecco allora che ispirazioni e idee, anche basiche, possono essere molto utili.

 RICETTE PRIMI PIATTI AUTUNNALI | 3 IDEE FACILI

 

ricette primi piatti autunnali

 

Gratin di pasta semplice con zucchine e provola

 

Ingredienti per 4 persone

400/500 gr di pasta corta a scelta

200 gr di provola o provola affumicata

3 zucchine piccole

olio d’oliva q.b.

sale, pepe, prezzemolo qb

100 gr formaggio grattugiato

 

 

Questo primo piatto realmente appettitoso si prepara in poco tempo, una soluzione golosa e a base di pochi ingredienti. Preparazione: per prima cosa fate bollire abbondante acqua salata. In una padella antiaderente, versate due cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio, e quando è caldo, aggiungete le zucchine tagliate sottili e a fiammifero. Portatele a cottura.

Una volta scolata la pasta, saltatela nella padella delle zucchine, e insaporite il tutto con prezzemolo e pepe. Accendete il forno a 180 gradi. Prendete una teglia da forno, imburratela, versate la pasta e le zucchine e ricoprite con fettine di provola, ancor meglio se affumicata. Spolverate con abbondante formaggio grattugiato e lasciate gratinare in forno per circa 15 minuti.

 

Pennette zucca e speck

Ingredienti per 4 persone

400 g di pennette

mezza zucca

una confezione di cubetti di speck

olio d’oliva q.b.

sale, peperoncino, prezzemolo

vino bianco a piacere

pecorino o parmigiano grattugiato q.b.

Facilissima e gustosa questa portata a base di pasta, con un ingrediente autunnale come la zucca.

La preparazione: In una padella antiaderente mettete un cucchiaio di olio d’oliva e fate soffriggere lo scalogno tritato finemente con un po’ di peperoncino e prezzemolo. Aggiungete la zucca, pulita e tagliata a cubetti, e due cucchiai di acqua di cottura della pasta per farla ammorbidire. Nel frattempo, fate bollire l’acqua salata della pasta e lessate le pennette. Quando la pasta è al dente scolatela. Quando l’acqua si è asciugata, e la zucca è morbida al punto giusto, aggiungete lo speck, e a piacere sfumate con del vino bianco. Aggiungete la pasta e saltate il tutto mantecando con parmigiano o pecorino a piacere.

Gnocchetti sardi con salsiccia e funghi porcini

Ingredienti per 4 persone

400 gr di gnocchetti sardi

300 gr di funghi porcini

500 gr di salsiccia

prezzemolo q.b.

due spicchi d’aglio

Preparazione: Fate soffriggere aglio e peperoncino con due cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete la salsiccia tagliata grossolanamente e fate rosolare. In un’altra pentola aggiungete i porcini lavati e tagliati a rondelle, sfumate con vino bianco e lasciate cuocere fino a cottura del fungo. Lessate la pasta, e quando al dente fatela saltare nella padella dei funghi, aggiungete la salsiccia, e mantecate con formaggio a piacere.