Pelle perfetta in cinque mosse

Come ottenere una pelle perfetta in cinque mosse? Scopriamolo insieme!

 

La dieta ideale per una pelle perfetta

 

L’alimentazione è uno dei fattori fondamentali per salute, benessere e bellezza della pelle. Per una pelle perfetta e sempre luminosa, ci sono alcune regole importanti da rispettare ogni giorno. Una delle più conosciute è senza dubbio una: una pelle idratata è una pelle sana e con poche imperfezioni. Bere acqua, naturale, più volte  al giorno, è uno dei must da cui cominciare per cambiare abitudini.

I ricercatori lo hanno confermato negli ultimi anni: l’alimentazione e la dieta quotidiana hanno un forte impatto su molti aspetti della nostra salute, e di riflesso anche di quella della pelle.

Per una pelle perfetta da dieci e lode ci sono alcuni alimenti da non dimenticare mai:

-frutta e verdura: sì è tutto un classico, ma non c’è niente di più vero. Frutta e verdura sono la base di una dieta equilibrata e sana.

-Verdura a foglie verdi. Tra le verdure, quelle a foglie verdi sono antiossidanti e antitumorali, grazie alla ricca concentrazione di vitamina C.

Pomodoro: un re tra gli ortaggi, e uno tra i più buoni e sfiziosi. Da cucinare in mille modi, anche se consumato crudo, conserva tutti i suoi preziosi antiossidanti.

Gli agrumi: fresche delizie mediterranee, gli agrumi vantano un alto tasso di vitamina C e collagene, una proteina usata comunemente per i prodotti di bellezza.

 Pesce azzurro e noci:  fonte di Omega 3, un potente anti-infiammatorio.

Diciamo no invece a:

Lo zucchero: negli ultimi mesi arriva la conferma, lo zucchero raffinato bianco, non fa proprio bene nè alla salute, nè alla pelle, al contrario infiamma il derma e provoca piccole infezioni (leggi imperfezioni sgradite)

Troppi formaggi: troppi formaggi possono aggravare disturbi della pelle come l’acne. Da consumare con moderazione.

Cibi fritti e alcol: il male assoluto.

Pelle perfetta e make-up

Scegliere con cura i prodotti che applichiamo sulla nostra pelle è prioritario. Per questo bisogna leggere con attenzione le composizioni di basi e fondotinta, in special modo se si ha una pelle particolarmente delicata.

Ogni volta che ci prepariamo ad applicare il make-up, la pelle deve essere pulita in profondità, e ben idratata. Se la pelle non è luminosa come vorremmo, si può applicare un correttore di tono o un illuminatore istantaneo. Il fondotinta deve essere poi applicato in piccole quantità. Il trucco va sempre rimosso prima di andare a dormire la sera, e la pelle pulita e idratata per la notte.

Il trucco c’è ma non si vede

Per una pelle perfetta tutto il giorno, fondotinta, correttori e primer vanno applicati da manuale. Aiutati con un pennello o con una spugnetta ( che va cambiata ogni poco) e con i polpastrelli delle dita, stempera bene il  prodotto, e usane poco. Scegli una tonalità di prodotto base per la pelle simile alla tua naturale. Per eliminare l’eccesso di brillantezza invece, prendi un fazzolettino umido e passalo delicatamente sulla zona a T.

Proteggiti dal sole

Per una pelle perfetta, proteggiti sempre con una crema solare a schermo alto. L’ideale sarebbe inserire l’applicazione della protezione solare nella routine d’idratazione del viso ogni mattina: prima la crema solare, poi quella idratante, e solo dopo il make up.

Conosci te stessa e la tua pelle

Un comandamento importantissimo. Conoscere la propria pelle, vuol dire trattarla con i prodotti giusti. Se non sei sicura  del tuo tipo di pelle, consulta un esperto.