Con l’arrivo dell’inverno e soprattutto di Natale, abbiamo tutti voglia di cambiare taglio o colore di capelli. In inverno i capelli, così come la pelle, hanno bisogno di particolari cure, ma ciò non significa che non potete fare la tinta in inverno. Se avete voglia di fare da sole a casa, utilizzate le tinte fai da te e seguite i nostri consigli per ottenere un ottimo risultato!

Tinta fai da te: Prodotti e consigli

capelli tinta

Scegliete la tinta adatta

Se volete fare la tinta per coprire dei capelli bianchi scegliete un prodotto dotato di un colore pigmentato e che duri nel tempo. Ad esempio provate Préférence di L’Orèal oppure Prodigy della stessa marca, per ottenere un risultato ottimo. Per chi ha capelli e cute particolarmente delicati, l’ideale è scegliere delle tinte senza ammoniaca e poco aggressive, studiate appositamente per nutrire i capelli e colorarli al tempo stesso. Ottimo Biokap Nutricolor Delicato di Bios Line, con olio d’Argan e proteine vegetali, ma anche Shine On di Bionike che nutre e protegge la fibra del capello, lasciandolo lucente e bellissimo dopo ogni applicazione. Se invece volete provare dei colori audaci e particolari provate Brillance di Testanera.

capelli tinta

Fare la tinta fai da te

Dopo aver scelto la tinta adatta alle vostre esigenze e alla vostra capigliatura, iniziate ad applicarla. Ecco qualche consiglio per non sbagliare:
Prima di iniziare fate sempre la prova allergica applicando il prodotto sull’interno del polso. Attendete quindici minuti, poi risciacquate con l’acqua, se la pelle non si è arrossata potete fare la tinta. Prima di tutto applicate della crema sull’attaccatura dei capelli per evitare di sporcare la pelle, poi distribuite il prodotto sulla capigliatura partendo dalle radici e passandolo su tutta la lunghezza. Infine massaggiate bene il tutto con le mani (ovviamente mettete i guanti!) lasciate in posa per 40 minuti e sciacquate con dell’acqua tiepida continuando a massaggiare. Solo dopo procedete allo shampoo e mettete il balsamo.